LA ZUPPA DELL’ORCO

La zuppa dell'orco di Vincent Cuvellier (ill. Andrea Antinori) Biancoenero Edizioni.

La zuppa dell'orco è una fiaba noir per bambini con qualche spruzzatina di horror. Ha vinto quest'anno il Premio Andersen 2017 come miglior libro 6/9 anni. Dateci un occhio prima di regalarla il giorno di Natale a dolci bambini dallo stomaco delicato. Lui, Cuvellier, è quello dell'albo "I bambini sono cattivi"
Noi l'abbiamo letta tutta d'un fiato, una sera, sotto il piumone. Il piccolo mi ha ascoltato con gli occhi sbarrati, a bocca aperta. La grande l'aveva letto da sola il giorno prima ed era tutta un "...occhio adesso!...senti qua!"
La storia è cruda, inquietante, mette i brividi ma allo stesso tempo sa essere ironica, sa far sorridere in un'atmosfera cupa. A noi è piaciuta...vi volevamo soltanto avvertire!

Questo post partecipa al VdL di HomeMadeMamma ed è condiviso nel gruppo Fb de La Biblioteca di Filippo.

2 Risposta

  1. Ciao! Volevo segnalare che il volumetto ha anche un'altra caratteristica che può essere molto apprezzata: i caratteri utilizzati sono ad Alta Leggibilità, per rendere fruibilie il testo anche (ma non solo) da chi ha problemi di dislessia. A mio avviso tutti i libri scolastici e molti libri per bambini dovrebbero utilizzare caratteri ben leggibili, per ridurre l'impatto del problema dislessia.
    • La Silvi
      Vero! Pienamente d'accordo!

Lascia un commento