LA STORIA DI MARINELLA

La storia di Marinella. Una bambina del Vajont di Emanuela Da Ros (Feltrinelli Kids)

Per l'allenamento di preparazione alla maratona di lettura de Il Veneto Legge ho scelto un romanzo di Emanuela Da Ros. La Storia di Marinella è ambientato nella valle del Vajont. Racconta gli avvenimenti di un'intera giornata, dal mattino fino a sera. Ovviamente non si tratta di un giorno qualunque ma del 9 ottobre 1963.
Marinella è una bambina di 10 anni. Il libro parla della sua allegra quotidianità, delle avventure, dei giochi, dei guai, degli amici. Sullo sfondo c'è Longarone, un paese preoccupato per quello che la natura sta cercando di fargli capire, spaventato per ciò che si dice in giro.
Un libro intenso e toccante. Il finale purtroppo lo conosciamo tutti, resta come appeso nel racconto di un giorno qualsiasi. Ma è comunque lì e ci osserva fino alle 22.39.
I miei nonni quel giorno se lo ricordano bene, io non ero ancora nata ma loro si!

Questo post partecipa al VdL di HomeMadeMamma ed è condiviso nel gruppo FB de La Biblioteca di Filippo.

 

1 Risposta

  1. Ricordare quella tragedia atraverso il racconto di una bambina credo renda ancora più toccante la cosa, specie visto che il libro è destinato in primis ad un pubblico di piccoli lettori. Ma immagino che anche un adulto possa leggerlo con altrettanta attenzione ed emozione...

Lascia un commento