DONNE

Oggi è la festa della donna. Magari a qualcuna poteva essere sfuggito! A casa nostra di donne ce ne sono due ma chi stamattina si è ricordato di farci gli auguri è l'ometto di 5 anni.
Quando capita parliamo di questioni importanti: della condizione della donna, di come si viveva un tempo, dei pregiudizi, dei ruoli...cose così. E poi con una nonna femminista che ha fatto il '68 le occasioni non mancano.

"Oggi ci facciamo un regalo" ho detto alla grande.
"E io?" mi ha chiesto il piccolo.
"Tu sei un maschio, non c'entri" ha risposto sua sorella tanto per mettere le cose in chiaro.
L'idea era quella di comprarci il libro Storie della buonanotte per bambine ribelli e di leggerlo insieme stasera. Ma non sono stata l'unica! Ho girato cinque librerie e niente. Finito!

Mi piace sapere che tante persone hanno pensato di regalare o regalarsi un libro così significativo e importante invece dei soliti fiori. Certo è che una copia potevate anche lasciarcela. Che leggo stasera ai miei bambini?

Nell'attesa mi sono gustata questo video dove le autrici Francesca Cavallo e Elena Favilli presentano il loro lavoro.

Nessun commento ancora

Lascia un commento