OLGA DI CARTA

"Olga di carta" di Elisabetta Gnone (Salani Editore)

Questo libro è arrivato a casa nostra per errore. L'avevamo preso per regalarlo a un'amica bambina che ce l'aveva già. C'è da dire che la copertina è estremamente invitante, così abbiamo deciso di tenerlo con noi!

Si chiama Olga di Carta il viaggio straordinario. Della storia non sapevamo nulla, dell'autrice nemmeno. Poi si scopre che è quella che ha inventato le Witch e la cosa non me l'ha resa granché simpatica. Insomma ognuno ha i propri gusti e a me le Witch non mi sono mai piaciute anche se hanno avuto un successo planetario. Le premesse non erano delle migliori ma abbiamo deciso di dare una chance a questa Olga e abbiamo fatto bene.

Olga è una bambina che sa raccontare storie bellissime e tutti la vogliono ascoltare. Lei sostiene che le sue storie siano sempre vere anche quella che parla di una bambina di carta. Non voglio svelare altro di questo coinvolgente romanzo, dico solo che nonostante la complessità del racconto ci si è appassionato perfino il piccoletto di 4 anni. Quando una storia è bella...l'età non conta.

Questo post partecipa al VdL di HomeMadeMamma ed è condiviso nel gruppo FB de La Biblioteca di Filippo.

2 Risposta

  1. Dopo l'articolo COME VOGLIAMO CRESCERLI STI BAMBINI e questo che ho appena letto, vorrei eleggerti ad anima GEMELLA.. se mi è permesso! :-)
    • La Silvi
      certo e sai quante ce ne sono come noi?

Lascia un commento